fbpx
Si prega di abilitare JS

Come trattare la lombalgia con le terapie ENF

1 Ago 2022/Blog

La lombalgia, meglio conosciuta come mal di schiena, è un’infiammazione dolorosa che colpisce molti italiani anche durante le vacanze estive.

Ma come possiamo curare questo disturbo in maniera efficace utilizzando tecnologie innovative?

In questo articolo tratteremo nel dettaglio che cos’è la lombalgia, quali sono le principali cause che la generano e come curarla efficacemente attraverso le terapie ENF.

 

CHE COS’E’ LA LOMBALGIA

La lombalgia è un’infiammazione dolorosa e improvvisa che interessa l’area lombare della schiena, la cui durata in generale non supera le 6 settimane.

In questo caso si parla di lombalgia acuta in quanto gli episodi sono rari e distanti l’uno dall’altro. Parliamo invece di lombalgia cronica quando il dolore è costante e gli episodi si protraggono per oltre due mesi rendendo le attività quotidiane di difficile svolgimento.

Si tratta di un disturbo molto comune, tanto che la maggior parte delle persone afferma di aver sofferto almeno una volta nella vita di mal di schiena.

Le cause principali della lombalgia sono principalmente di tipo muscolare e articolare e derivano da contratture, stiramenti e strappi dovuti a movimenti bruschi o allenamenti sportivi non corretti.

Ma anche le fratture vertebrali, le ernie discali, le sciatalgie, l’artrite reumatoide e la sacroileite possono portare all’infiammazione acuta alla zona lombare.

Questa condizione dolorosa si presenta principalmente nelle persone che:

  • Praticano sport senza svolgere un riscaldamento adeguato o senza aver fatto dello stretching;
  • Svolgono un lavoro che prevede il ripetuto sollevamento di carichi pesanti;
  • Sono eccessivamente sedentarie;
  • Sono state coinvolte in incidenti automobilistici;
  • Sono in sovrappeso.

La lombalgia non è un’infiammazione da prendere alla leggera e può degenerare in un dolore cronico. Per questo motivo è fondamentale rivolgersi a uno specialista per procedere con una diagnosi e con una terapia dedicata per ridurre il dolore.

CHE COS’E’ LA LOMBALGIA

TRATTARE LA LOMBALGIA CON LE ENF

La lombalgia può essere trattata attraverso una terapia definita dal fisioterapista che può prevedere l’utilizzo di alcune tecniche dedicate per ridurre l’infiammazione e il dolore.

Le più comuni sono le terapie ENF (ElettroNeuroFeed) che utilizzano una particolare tecnologia che va a stimolare e a potenziare il naturale processo di rigenerazione dei tessuti.

Tutto questo avviene attraverso il cosiddetto riequilibrio bio-elettrico della membrana cellulare che consente una riabilitazione completa della zona trattata.

Grazie alla loro adattabilità e flessibilità al corpo umano, consentono di ottenere dei risultati soddisfacenti già nelle prime sedute (approfondisci il tema nel nostro articolo dedicato).

La terapia ENF viene applicata nella zona infiammata utilizzando dei dispositivi elettromedicali che producono onde elettromagnetiche capaci di modificarsi in modo automatico in base alla resistenza della pelle.

La sua versatilità porta ad ottenere in poco tempo dei risultati soddisfacenti: proprio per questo motivo vengono utilizzate in molti campi della medicina riabilitativa e sono considerate un’elettroterapia rigenerativa.

Grazie ai nuovi dispositivi in commercio, il fisioterapista può eseguire il trattamento manualmente o con il metodo automatico, mostrando al paziente come la parte trattata reagisce alle onde elettromagnetiche.

Questo consente di creare un rapporto di fiducia ancora più forte tra il fisioterapista e il paziente.

La terapia ENF è quindi ottimale per il trattamento della lombalgia in quanto la sua applicazione è localizzata alla schiena e consente una completa rigenerazione del tessuto cellulare della zona coinvolta, eliminando l’infiammazione.

Inoltre permette a chi soffre di mal di schiena di ottenere dei benefici in tempi brevi, già con un paio di sedute.

TRATTARE LA LOMBALGIA CON LE ENF

I MIGLIORI DISPOSITIVI ENF PER LA LOMBALGIA 

La terapia ENF, come già illustrato, utilizza una particolare tecnologia che si avvale di onde elettromagnetiche per ottenere una completa rigenerazione dei tessuti coinvolti nell’infiammazione, attraverso il cosiddetto riequilibrio bio-elettrico cellulare.

Oltre a rigenerare il tessuto coinvolto dalla lombalgia o da altre patologie, la ENF consente un’azione antinfiammatoria, decalcificante e drenante.

È infatti utilizzata nella medicina dello sport e nella fisioestetica, dove trova applicazione in 40 protocolli automatici nel primo caso e 22 nel secondo, intervenendo su necessità specifiche.

Ma quali sono i migliori dispositivi ENF?

Meditek Service offre alcuni tra i migliori dispositivi elettromedicali dedicati alla terapia ENF che rispettano le direttive europee di settore CE 93/42 e 2007/47 e che sono certificati ISO 13485 (sistema di gestione qualità di riferimento per dispositivi medici).

Tutte le apparecchiature che proponiamo sono tecnologicamente innovative e prevedono la possibilità per il fisioterapista di gestire liberamente l’intervento o di scegliere i protocolli automatici dedicati a specifiche necessità.

Come puoi vedere i dispositivi da noi proposti sono altamente performanti e ottimali per trattare alcuni disturbi come la lombalgia.

Inoltre offriamo la possibilità ai fisioterapisti e ai professionisti del settore medico di partecipare ai corsi di Meditek Academy per imparare a usare correttamente i dispositivi utilizzati per le terapie ENF e per tutti gli altri trattamenti.

Sono interventi formativi di tipo teorico – pratico, che possiedono una forte componente operativa; in questo modo i partecipanti possono applicare immediatamente le competenze acquisite nella loro attività professionale.

Vuoi conoscere i prossimi corsi che partiranno dopo le vacanze estive o avere maggiori informazioni sui nostri dispositivi elettromedicali?

Contattaci, saremo lieti di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.